3 QUESTIONS FOR: Ottan | IsolaDD


Designer's Name: Ayşe Yılmaz

Design Studio: OTTAN

1. What's your mantra every morning when you wake up?

Today is gonna be a great day! I trust the flow in the universe, and I I trust my self-power.

2. We are in a delicate moment globally, how has your job changed due to the Coronavirus?

Two weeks ago, I rented a new atelier, bought machines and hired 4 people to bring my biggest project to life professionally. Everything was wonderful and we were highly motivated since then. However Coronavirus spread over the world and many things changed in a very short while... We work from home right now, can not do production and all of the events are canceled so that we can not do marketing activities. It looks very unlucky for me that the timing of my biggest investment is intersecting Covid-19 however I also realised that how I missed watching movies and to spend some time on my own. I somehow enjoy my quarantine and plan for the future.

3. What's your mission?

My mission is to change the system of production demanded on consumption with love, sympathy and innovation.

Interview realized on March 29 2020.

ITA

3 QUESTIONS FOR: Ayşe Yılmaz | IsolaDD

Nome Designer: Ayşe Yılmaz

Design Studio: OTTAN

1. Qual è il tuo mantra ogni mattina quando ti svegli?

Oggi sarà un gran giorno! Ho fiducia nel flusso dell'universo e mi fido del mio istinto.

2. Stiamo vivendo un momento delicato a livello globale, come è cambiato il tuo lavoro a causa del Coronavirus?

Due settimane fa ho affittato un nuovo atelier, ho comprato delle macchine e ho assunto 4 persone per dare vita al mio progetto più grande in modo professionale. Tutto è stato meraviglioso e da allora siamo stati molto motivati. Tuttavia il Coronavirus si è diffuso in tutto il mondo e molte cose sono cambiate in breve tempo... In questo momento lavoriamo da casa, non possiamo fare produzione e tutti gli eventi sono stati cancellati in modo da non poter fare attività di marketing. Sembra molto sfortunato per me che il momento del mio più grande investimento si intersechi con Covid-19 ma mi sono anche reso conto di quanto mi sia mancato guardare i film e di passare un po' di tempo da solo. In qualche modo mi piace la mia quarantena e pianificare il futuro.

3. Qual è la tua missione?

La mia missione è quella di cambiare il sistema di produzione richiesto al consumo con amore, simpatia e innovazione.

Intervista redatta il 29 Marzo 2020.

Featured Posts
Archive
Search By Tags