3 QUESTIONS FOR: Studio Sluijzer | IsolaDD


Designer's Name: Robin Sluijzer

Design Studio: Studio Sluijzer

1. The 3 books that every designer should read.

I recommend every designer, at one point in time, to take the time and look into Neufert Architect's Data. This is my bible, full of essential references for design. Written from a building point it still gives you tools and concepts that can be the base of every piece of design.

Looking into new ways of living and housing combined with my love for bamboo, I would suggest Grow Your Own House. It elaborates on the extremely cost-effective and durable way you can construct with bamboo.

The last book I would recommend is not published yet ... because I am still writing it. It's the story of a young boy who embarks on a lifelong journey to become a designer. How he grew, where he fell and what he had to learn, but maybe didn't sign up for, to get back up and achieve his dreams. I want to tell this story, my story, to inspire, help and hopefully prepare aspiring young designers in pursuit of their happiness within the design world.

2. What are you working on right now?

Currently I’m very proud of the partnerships I am setting up with EcoCabins and CooLoo. EcoCabins develops prefab social housing, tiny houses and villa's construction from sustainable timber. Affordable with a low footprint, storing CO2 and using sun and wind for energy. With Studio Sluijzer we are in charge of the interior and exterior designs of the cabins. Combining the ecological coatings from CooLoo to create the bamboo Econcrete exterior, interior and ecological sustainable furniture for the cabins. These partnerships have granted me the opportunity to exhibit in Milano during the Salone at Isola DD. We will be showcasing 2 cabins at the Palazzo Lombardia. I am grateful for this chance, as this is one of my longtime dreams.

3. In which direction do you think the world of design is going?

As we have serious affordable housing problems in the Netherlands and other metropolitan area's in the world, I am dedicated to being a part of the new living movement. I think design in these sectors needs to be smart and efficient. Focused on sustainability, nature and entertainment with loved-ones. I believe we should design products and services that are rigid and suitable for reuse, refurbishment and leasing within the concepts of the circular economy. This will be the driving force stirring the direction of the design for the years to come.

Interview realized on March 20 2020.

ITA

3 QUESTIONS FOR: Studio Sluijzer | IsolaDD

Nome Designer: Robin Sluijzer

Design Studio: Studio Sluijzer

1. I 3 libri che ogni designer dovrebbe leggere

Raccomando ad ogni designer, ad un certo punto, di prendersi il tempo necessario per esaminare i dati di Neufert Architect. Questa è la mia Bibbia, piena di riferimenti essenziali per il design. Scritta da un punto di vista costruttivo, fornisce ancora strumenti e concetti che possono essere alla base di ogni progetto.

Guardando a nuovi modi di vivere e di abitare combinati con il mio amore per il bambù, suggerirei Grow Your Own House. Elabora il modo estremamente economico e duraturo in cui si può costruire con il bambù.

L'ultimo libro che raccomanderei non è ancora pubblicato... perché lo sto ancora scrivendo. È la storia di un giovane ragazzo che intraprende il viaggio di una vita per diventare un designer. Come è cresciuto, dove è caduto e cosa ha dovuto imparare, forse non ha firmato per tutto questo, per rialzarsi e realizzare i suoi sogni. Voglio raccontare questa storia, la mia storia, per ispirare, aiutare e, si spera, preparare giovani aspiranti designer alla ricerca della loro felicità all'interno del mondo del design.

2. A cosa stai lavorando al momento?

Attualmente sono molto orgoglioso delle partnership che sto instaurando con EcoCabins e CooLoo. EcoCabins sviluppa alloggi sociali prefabbricati, piccole case e costruzioni di ville in legno sostenibile. Conveniente con un'impronta ecologica ridotta, immagazzinando CO2 e utilizzando il sole e il vento per l'energia. Con lo Studio Sluijzer ci occupiamo del design interno ed esterno delle cabine. Combinando i rivestimenti ecologici di CooLoo per creare il bambù Econcrete esterno, gli interni e gli arredi ecologici sostenibili per le cabine. Queste collaborazioni mi hanno dato l'opportunità di esporre a Milano durante il Salone all'Isola DD. Mostreremo 2 cabine a Palazzo Lombardia. Sono grato per questa opportunità, perché questo è uno dei miei sogni di lunga data.

3. In quale direzione vedi andare il mondo del design?

Dato che abbiamo seri problemi di alloggi a prezzi accessibili nei Paesi Bassi e in altre aree metropolitane del mondo, mi impegno a far parte del movimento sul nuovo modo di vivere. Penso che il design in questi settori debba essere intelligente ed efficiente. Concentrato sulla sostenibilità, la natura e l'intrattenimento con gli amici. Credo che dovremmo progettare prodotti e servizi rigidi e adatti al riutilizzo, alla ristrutturazione e al leasing all'interno dei concetti dell'economia circolare. Questa sarà la forza trainante che agiterà il design per gli anni a venire.

Intervista redatta il 20 Marzo 2020.

Featured Posts
Archive
Search By Tags