Hartwerp @IsolaDD19

For the first time at Milan Design Week, Hartwerp, by the designer Lien Van Deuren, will present its new works.

It will be an outdoor exhibition, to be precise in the brand new Biblioteca degli Alberi park, where visitors will have the opportunity to interact with the works, touching them, sitting down and climbing on them.

© Hartwerp by Lien Van Dueren

For Lien Van Deuren art and design are connected, in fact her products go beyond their function, becoming sculpture-works or art installations, rather than simple furnishing complements.

At Isola Design District, Hartwerp will present three products, connected to communication and social interaction:

  • Beziehung, a table for two inspired by the expressionist Egon Schiele. A mix of eroticism and romance, whose design was projected specifically to create intimacy between two people,

  • Esperando las olas, is a rocking chair created for a design contest. It is reminiscent of the lifeguard tower, from which you can have a wider view of the surrounding area,

  • Zonder zonde (without sin), is a series of 8 pieces of furniture for public spaces, designed to create physical or psychological intimacy. 4 of these pieces are inspired by the senses - smell, hearing, sight and touch - the other 4 are inspired by the Kama Sutra.

Try them all at Isola Design District!

ITA

Per la prima volta alla Milano Design Week, Hartwerp, della designer Lien Van Deuren, presenterà i suoi nuovi lavori.

Si tratterà di un’esposizione all’esterno, per la precisione nel nuovissimo parco Biblioteca degli Alberi, dove i visitatori avranno la possibilità di interagire con le opere, toccandole, sedendosi e arrampicandosi su di esse.

Per Lien Van Deuren arte e design sono collegati, infatti i suoi prodotti vanno oltre la loro funzione, diventando delle opere-scultura o delle installazioni d’arte, piuttosto che dei semplici complementi d’arredo.

All’Isola Design District, Hartwerp presenterà tre prodotti, collegati alla comunicazione e all’interazione sociale:

  • Beziehung, un tavolo per due ispirato all’espressionista Egon Schiele. Un mix di erotismo e romanticismo, il cui design è stato pensato appositamente per creare intimità tra due persone,

  • Esperando las olas, è una sedia a dondolo creata per un design contest. Essa ricorda la torretta dei bagnini, dalla quale si può avere uno sguardo più ampio della zona circostante,

  • Zonder zonde (senza peccato), è una serie di 8 pezzi di arredo per gli spazi pubblici, ideati per creare intimità fisica o psicologica. 4 di questi pezzi sono ispirati ai sensi - olfatto, udito, vista e tatto - gli altri 4 sono ispirati al Kama Sutra.

Vi aspettiamo per provarle tutte!

Featured Posts
Archive
Search By Tags